venerdì 18 febbraio 2011

Lo Shaolin



Il programma di studio degli stili esterni della YMAA comprende il “Pugno Lungo” dello Shaolin del Nord (Changquan), specializzato nel combattimento a media e lunga distanza e nelle tecniche di gamba, e la Gru Bianca (Bai He), che privilegia le tecniche di mano e il combattimento a corta distanza. Si tratta dunque di un programma di allenamento fisico e marziale completo e impegnativo, particolarmente indicato per chi vuole sviluppare armonicamente resistenza fisica, velocità e potenza secondo i canoni del Gong Fu (Kung Fu) cinese tradizionale.

Nessun commento:

Posta un commento